Pi greco day

Pi Greco Day

Pi greco day

Come penso tu sappia già, il 14 marzo di ogni anno si festeggia il Pi Greco Day. Questo giorno è dedicato alla meravigliosa costante matematica, proprio perchè una sua approssimazione abbastanza banale è 3.14, per questo Marzo (3° mese) 14.

Ho pensato quindi di dedicare uno spazio su questo sito anche al Pi Greco.

Prima di parlare un po di questa costante, ti inserisco qui di seguito un video che ho trovato molto  ben fatto ed interessante, relativo alla storia del Pi Greco e alla sua evoluzione nel tempo.

Il Pi Greco viene comunemente definito come il rapporto tra la lunghezza della circonferenza e il diametro di un cerchio. Nel corso della storia si è arrivati ad una precisione sempre maggiore e, con l’avvento del computer, si sta progredendo sempre di più.

Ecco le prime 100 cifre del Pi Greco:

3,14159 26535 89793 23846 26433 83279 50288 41971 69399 37510 58209 74944 59230 78164 06286 20899 86280 34825 34211 70679…

La prima volta in cui il Pi Day fu celebrato, risale al 1988. Da quell’anno in poi, si è sempre pensato di ricordare questa costante con il dovuto rispetto mediante opportune festività e celebrazioni.

Dopotutto il Pi Greco è uno dei numeri più importanti che abbiamo a disposizione, uno dei 5 elementi che compaiono nella famosa identità di Eulero: 

Ma ora veniamo a ciò che ritengo più interessante. Ossia il mistero che questa importantissima costante cela.

Il Pi Greco è infatti un numero irrazionale, ossia non esprimibile sotto forma di quoziente tra due interi. Esso è quindi composto da infinite cifre che non si ripetono periodicamente.

Se associassimo ad ogni cifra (o a delle loro combinazioni) una lettera, potremmo infatti leggere il nostro nome, potremmo trovare la risposta a tutte le nostre domande. Nelle cifre che costituiscono questa costante è presente persino la password del nostro conto bancario. Tutto ciò che noi cerchiamo è nascosto qui dentro.

Questo lo ritengo meraviglioso, ogni volta che ci penso rimango incredulo. Tuttavia è solo la verità.

Se inoltre sei una persona che ama le sfide, potresti provare (come esercizio di memoria) a memorizzare le prime 100 (o più) cifre che compongono la costante. Se ti può essere utile ecco qui qualche trucchetto:

Come memorizzare le cifre del Pi Greco

Spero che possa essere stato interessante questo breve articolo. Molto probabilmente in futuro approfondirò meglio qualche aspetto relativo a questa costante, dato che mi intriga molto come numero.

Detto questo, se hai critiche, consigli o richieste da farmi sarò molto lieto di rispondere ai tuoi commenti e messaggi qui o su Facebook.

Cosa ne pensi dell'articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.