divulgazione matematica

DIVULGAZIONE MATEMATICA? ECCO Perché leggere I libri divulgativi

Un paio di mesi fa ho visitato il museo oceanografico a Monaco. Girando al suo interno mi sono accorto che gran parte delle cose che leggevo e vedevo non le conoscevo e proprio per questo mi è piaciuto davvero molto.

Camminando poi mi è venuto in mente che questo è esattamente lo stesso motivo per cui mi piace e trovo utile leggere libri di divulgazione riguardo ad argomenti e temi che non conosco.

Prima di elencare 3 motivi per cui ti consiglio di leggere questa tipologia di libri e di suggerirti un paio di titoli da cui partire, nel caso tu fossi in alto mare, però ci tengo a specificare che in questo periodo io non ne sto leggendo nessuno.

Non perché non li trovi utili o interessanti, ma piuttosto perché leggo molti libri tecnici/didattici per l’universitá, poi leggo articoli per trovare idee per Mathone, capirai bene che quando poi trovo il tempo di leggere preferisco staccare dalla matematica e svagarmi con altro

Comunque quando riesco a trovare periodi di pausa, magari durante l’estate, un paio riesco sempre a leggerli e ormai ne ho accumulati un bel po’ nel corso degli anni, magari potrei anche recensirne qualcuno in dei video o articoli dedicati se può interessarti.

Ma torniamo ai motivi per cui ti suggerisco di leggere libri di divulgazione:

  1. Non sono quasi mai letture pesanti, spesso all’interno ci sono delle storie, e ti permettono di vedere sotto una luce diversa ciò che magari hai già studiato a scuola o all’università.
  2. Sono utili per incuriosirsi ad argomenti sconosciuti. Se per esempio non hai mai provato a ragionare su cosa siano le dimensioni in geometria, o non hai mai studiato la geometria dello spazio, una prima lettura di Flatlandia di sicuro ti illuminerà e ti lascerà a tratti dubbioso.
  3. Riescono a rispondere a domande un po’ più profonde, che spesso quando si studia su libri tecnici si lasciano in disparte. Per esempio sono interessanti le domande: Che cos’è la matematica? Perché studiare e fare matematica? E oltre a queste ce ne sarebbero molte altre, ma ho citato loro perché voglio suggeriti due letture davvero interessanti a riguardo, che sono: Che cos’è la matematica e Apologia di un matematico.

Vedrai che questi due libri non ti deluderanno, magari parti dal secondo che è molto breve e diretto.

E ora voglio rispondere ad un’ultima domanda: ma a cosa serve incuriosirmi ad un argomento? Comunque quando finisco il libro non sapró molto su questo!

Sono d’accordissimo con te! Infatti, proprio come quando trovi qualcosa di interessante in una cittá nuova, in un museo o nei discorsi con i tuoi amici vai ad approfondire dopo il tutto su dei testi piú tecnici o siti di riferimento, anche con i libri di divulgazione é cosí!

Se trovi un argomento che ti interessa o ti appassiona grazie ad un libro di divulgazione hai fatto bingo! Peró poi sta a te proseguire con gli approfondimenti tecnici se ti interessa veramente.

A dirla tutta questo “servizio” di incuriosire a vari temi é proprio quello che provo a dare io nei video o negli articoli, non ho nessuna pretesa di spiegarti in termini didattici cosa sia un’equazione alle derivate parziali, peró posso provare a presentarti esempi, situazioni reali e suggerirti qualche strumentio per approfondire in maniera rigorosa

Ottimo, direi che ci siamo dilungati fin troppo, grazie per la lettura e alla prossima!

Intanto se vuoi leggerti un articolo in cui consiglio 50 libri di divulgazione matematica eccoti servito: https://www.mathone.it/migliori-libri-sulla-matematica/

Magari con un video o articolo in cui faccio una recensione 🙂

Cosa ne pensi dell'articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.